La storia unica delle zanzare nella sotterranea di Londra è molto indicativa delle adattabilità di questi ditteri a condizioni ambientali diverse.


Il famoso Underground lontinese è lungo 400 chilometri. In tempi  ormai lontani di guerra le gallerie venivano utilizzate come rifugi antiaerei. Le zanzare Culex pipiens che abitavano la superficie attratte dalla anidride carbonica e dall'acido lattico emessi dagli umani affollati nelle aree della sotterranea scesero là sotto e sitrovarono molto bene nel tepore sotterraneo.

Dopo settanta anni sono ancora lì adattate a stare nell'ambiente teporoso e pieno di persone che vanno vengono e aspettano i treni. Si sono diversificate da come erano quando erano normali Culex pipiens di superficie, dove non escono più.  Hanno acquisito comportamenti diversi, per esempio, è stato sperimentato che queste zanzare non pungono più gli uccelli, che ovviamente nella metropolitana non ci sono, non avendo però dimenticato di pungere gli umani che in quattro milioni al giorno  viaggiano là sotto e trovando nuove vittime nei topi di cui succhiano il sangue le cui proteine sono necessarie alla produzione delle uova.


Come vive e si comporta la zanzara londinese?

Vive comodamente con sangue sempre disponibile in una immutabile temperatura primaverile: essendo là sotto la temperatrura costante i cicli riproduttivi sono continui in assenza del freddo invernale. Vivere sotto terra ha praticamente “abolito” le stagioni perché, di fatto, la temperatura. è costante in ogni giorno dell’anno e le zanzare non sono più costrette a ibernarsi nei mesi più freddi.

Va detto anche che zanzare così adattate a luoghi sotterranei non è unica di Londra, Culex pipiens o altre specie si sono adattate a luoghi sotterranei in Portogallo, Spagna, Estremo Oriente, costituendo una prova della della grande adattabilità di cui dispongono questi insetti. 


Il sistema iZanz elimina anche le zanzare più biologicamente adattabili.

iZanz non perdona: elimina le zanzare di qualunque specie al 95% ed è ambientalmente sostenibile. E' un sistema automatizzato a minimo impiego di insatticida. Con iZanz potrete contare su una soluzione costante nel tempo del problema delle zanzare.

Per informazioni chiamate 055 8792354 o inviate una mail a info@izanz.com


Di Staff iZanz, 27/08/2022


Compila questo modulo senza impegno

Messaggio inviato con successo!
Grazie per averci contattato.
Sarai ricontattato al più presto ad uno dei recapiti inseriti nel form.

Cordiali Saluti.
iZanz - Fossi Ecoservice Srl
Attenzione!
C'è stato un problema nel tentativo di inviare il messaggio.

Riprova più tardi.
Grazie.

Clicca qui maggiori informazioni
* Campi obbligatori