Ma davvero ci si può dfendere dalle zanzare, almeno un poco, scegliendo  il colore dei nostri abiti? Non è meglio andare sul sicuro con iZanz? Leggete ...

Sembra, dunque, che le zanzare, che sono guidate verso la preda dall'olfatto, quando sono vicine ad essa (cioè nel caso che interessa a noi) adottino schemi di guida visivi che implicano anche la percezione di colori diversi.

Interessate al nostro sangue sono le femmine, che scorgono un intenso alone rosso emanato dalla pelle umana: il significato immediato per loro è che è disponibile una vittima cui succhiare il sangue necessario per fornire di proteine  lo sviluppo delle uova. Se indossiamo abiti rossi, nelle verie sfumature di questo colore, attiriamo maggiormente le zanzare (femmina, i maschi si nutrono pacificamente di sostanze zuccherine).

Non sono solo rosso e arancione, però, ad attrarre le zanzare perché anche l’azzurro è è particolarmente attrattivo per questi inaetti. Nell’esperimento del gruppo di lavoro dell’Università di Washington erano presenti dei punti luminosi di vari colori che senza stimoli olfattivi venivano di fatto ignorati dalle femmine di Aedes aegypti, specie vettrice di virus e capace di trasmettere malattie tropicali di cui si verificano focolai anche in Itaia negli ultimi anni.

E il nero? Anche quesrto colore elegante e disffuso attrae le zanzare come il rosso e l’azzurro: allora per le vostre feste estive all’aperto dovrete scegliere tra essere eleganti e  attirare meno le zanzare.

E se indossiamo abiti verdi, blu o viola? Che non piacciono alle zanzare?

Escludendo il fatto che le zanzare comunque sono attirate dall’alone rosso della pelle, ci sono colori che nell’esperimento sono stati praticamente ignorati da questi insetti e che comprendono le tinte fredde tra cui verde, blu e viola.

Sperimentalmente una piccola quantità di anidride carbonica è stata inserita nell'ambiente dove erano state immesse le zanzare, in corrispondenza dei punti luminosi di questi colori, ma nonostante questo stimolo, le zanzare  hanno continuato a disinteressarsene.


Indossa quello che vuoi con iZanz.

Se almeno nel tuo giardino desideri indossare il tuo colore preferito, la soluzione migliore è installare l’impianto iZanz che elimina le zanzare dai tuoi spazi esterni grazie alla nebulizzazione due volte al giorno di una minima quantità di insetticida diluito in acqua (1% insetticida – 99% acqua) che non viene respirato direttamente né da noi né dai nostri animali domestici, ma che va a colpire gli insetti quando si posano sulle foglie durante la giornata.

iZanz è basato sulla conoscenza del comportamento biologico delle zanzare: per questo funziona in modo efficace ma ecologicamente sostenbile.

Per informarsi più approfonditamente chiamaci: saremo lieti di darti tutte le informazioni che ci chiederai.

Di Staff iZanz, 2/02/2023

Compila questo modulo senza impegno

Messaggio inviato con successo!
Grazie per averci contattato.
Sarai ricontattato al più presto ad uno dei recapiti inseriti nel form.

Cordiali Saluti.
iZanz - Fossi Ecoservice Srl
Attenzione!
C'è stato un problema nel tentativo di inviare il messaggio.

Riprova più tardi.
Grazie.

Clicca qui maggiori informazioni
* Campi obbligatori