Se vi piacciono le piante aromatiche e avete un bel giardino infestato da zanzare potete potete metterci alcune, o anche tutte le erbe aromatiche di cui si dice che scacciano le zanzare.

E'  di più sicura efficacia  l'innovativo sistema proposto da iZanz, ecologico, non dannoso per l’uomo e per i nostri animali domestici, ma perché non mettere in gardino le cinque più note piante antizanzare?

Facciamone l'elenco.

La citronella, utilizzata anche come principio attivo per unguenti, creme e lozioni repellenti da spalmare sulla pelle. L’estratto di citronella è impiegabile anche come repellente nebulizzabile in giardino da un impianto iZanz. La citronella è efficace a causa della sua caratteristica profumazione che è sgradita alle zanzare, anche della specie Tigre. Potrete coltivare la pianta sia in vaso che in piena terra ed è una specie perenne facile da coltivare.



La lavanda, il  cui profumo così gradevole per noi si dice che dispiacci alle zanzare, è un’altra. Questa pianta si può coltivare sia all’esterno che all’interno delle abitazioni, in piena terra o in vaso e vi regalerà non solo una gradevole fragranza, che ha anche potere rilassante, ma si tratta di una specie ornamentale di grande effetto estetico. La lavanda è un cespuglio perenne sempreverde, con caratteristici fiori viola, che terrà lontane anche mosche, vespe e altri insetti e forse anche le zanzare.



Il geranio, varietà Pelargonium odoratissimum, non può mancarele tra le piante  ideali per adornare i terrazzi e di balconi per i bellissimi colori. Queste piante sono perfette nelle stagioni calde e vanno sistemate all’esterno, mentre d’inverno è bene sistemarle all’interno dell’abitazione, quando la temperatura scende sotto i 15°. 



La verbena è considerata una delle 5 migliori piante sgradite alle zanzare ed è anche una pianta ornamentale molto apprezzata. Esistono tantissime varietà, tra i quali anche tanti ibridi che però potrebbero non rivelarsi altrettanto repellenti quanto la specie pura. La verbena si può coltivare in vaso o in piena terra, si può sistemare anche nelle zone fredde perché alcune tipologie resistono anche al gelo. Questa pianta è molto usata anche in erboristeria, tisane, infusi, caramelle e creme racchiudono molte delle sue proprietà benefiche.



L'erba gatta, anch'essa ha fama di essere sgradita alle zanzare, comprese le Tigre. È facile da riconoscere grazie al suo particolare aroma, simile a quello della menta e si può coltivare anche in casa. Oltre ad essere ornamentale, è naturalmente apprezzata dai felini che amano rosicchiarla. Pare che sia efficace anche contro le mosche.

Quanto a una difesa efficiente e sicura del vostro giardino dalle zanzare, anche mettendo in giardino queste belle piante, il metodo migliore è installare un impianto fisso iZanz, che le elimina al 90/95% questi insetti con un metodo consapevole della loro biologia del loro comportamento. 
iZanz è ambientalmente sostenibile. E' il modo più efficace e sicuro di liberare completamente  il vostro giardino dalle zanzare.

Lo Staff di iZanz, 19/12/2017

Compila questo modulo senza impegno

Messaggio inviato con successo!
Grazie per averci contattato.
Sarai ricontattato al più presto ad uno dei recapiti inseriti nel form.

Cordiali Saluti.
iZanz - Fossi Ecoservice Srl
Attenzione!
C'è stato un problema nel tentativo di inviare il messaggio.

Riprova più tardi.
Grazie.

Clicca qui maggiori informazioni
* Campi obbligatori