Il piretro è un estratto dai fiori di Chrisanthemum cinerariifolium, che si coltiva prevalentemente in Kenia, in Nova Zelanda. 
La sua molecola è così complessa che le zanzare non riescono a sviluppare una resistenza alla sua azione tale da essere presa in considerazione. Non solo ma immediatamente efficace contro le zanzare. in gergo si dice che ha considerevole potere abbattente. Ne blocca il sistema nervoso delle zanzare, agendo per contatto. Per evidenziare questo effetto jamming è stato fatto un esperimento; in una gabbia piena di esemplari di zanzara femmina (solo le femmine pungono)alcuni volontari hanno introdotto gli avambracci: con una esposizione di un minuto sono stati punti dalle zanzare tra le 20 e 50 volte. Successivamente è stato immessa nella gabbia una bassa quantità di piretro: dopo cinque minuti è stato ripetuto l’esperimento: ma non è stata registrata nessuna puntura, ciò nonostante che le zanzare ancora volassero, sia pure in modo scoordinato. Ciò a causa del disordine funzionale provocato nel sistema nervoso delle zanzare.

La molecola del piretro è degradabile alla luce e al calore solari. Non ha residualità  nell'ambiente e quindi è ecologicamente sostenibile. 

I sistemi fissi di disinfestazione da zanzare iZanz utilizzano con successo il piretro  nella disinfestazione dei giardini.

Lo Staff di iZanz, 06/02/2015

Chiamaci: 055 8792354

Oppure compila questo modulo senza impegno

Messaggio inviato con successo!
Grazie per averci contattato.
Sarai ricontattato al più presto ad uno dei recapiti inseriti nel form.

Cordiali Saluti.
iZanz - Fossi Ecoservice Srl
Attenzione!
C'è stato un problema nel tentativo di inviare il messaggio.

Riprova più tardi.
Grazie.

Clicca qui maggiori informazioni
* Campi obbligatori