Le Aedes albopictus sono tra le specie di insetti più aggressive e anche maggiormente adattabili e resistenti e si sta diffondendo in tutte le zone d'Italia anche prevalendo su altre specie coma la nostra solita zanzara comune la Culex piopiens. 
Il metodo più efficace per eliminarle è il sistema fisso per giardini iZanz.

Le zanzare tigre hanno colonizzato l'Italia. Come eliminarle dai nostri giardini.

Le zanzare tigri sono differenti rispetto a quelle nostrane e sono sicuramente molto più resistenti.

La loro capacità di adattamento, infatti, le ha portate a diffondersi in aree nelle quali esse non erano considerate autoctone e alle quali sono giunte grazie ai trasporti via mare e via aria.

Bisogna considerare come la zanzara tigre sia non solo resistente da adulta, ma anche nella sua fase dello sviluppo: le uova di questo tipo di zanzara possono resistere anche in ambienti nei quali ci sia semplice umidità, per iniziare a crescere nel momento in cui si presentino le piogge.

E' anche molto attiva: essa, infatti, diversamente rispetto alle zanzare classiche  cerca il pasto di sangue durante tutte le veniquattro ore, anche se con la preferenza per le ore diurne.

Il metodo  veramente efficace per la loro eliminzione è quello adottato da iZanz che si basa sul loro comportamento biologico e per questo agisce in modo ambientalmente sostenibile. 

Si attiva solo 2 volte al giorno per 70 secondi nebulizzando piretro all'1% in acqua. Anche essenze vegetali come citronella  o geranio possono essere impiegate.

Chiamaci per informazioni, siamo sempre disponibili a rispondere alle domande dei nostri clienti. 

Staff di iZanz, 06/04/2018



Compila questo modulo senza impegno

Messaggio inviato con successo!
Grazie per averci contattato.
Sarai ricontattato al più presto ad uno dei recapiti inseriti nel form.

Cordiali Saluti.
iZanz - Fossi Ecoservice Srl
Attenzione!
C'è stato un problema nel tentativo di inviare il messaggio.

Riprova più tardi.
Grazie.

Clicca qui maggiori informazioni
* Campi obbligatori